Home


La serie degli standard ISO 25000 nasce nell'ambito del Comitato Tecnico internazionale ISO/IEC JTC1 "Information Technology", Sottocomitato SC7 "Software and systems engineering".

Figura sull'Ingegneria del software
Lavori sull'Ingegneria del software, dei sistemi e scienza del computer in Plenaria ISO/JTC1 SC7

L’adesione a tali standard favorisce il miglioramento della qualità di prodotti software, dati e servizi IT, e della loro misurazione, in diversi contesti relativi a:
- imprese e relative proprie filiere produttive, per migliorare l'offerta IT sul mercato;
- pubbliche amministrazioni, per migliorare i servizi IT a cittadini e imprese;
- imprese di servizi IT, fornitrici a imprese o pubbliche amministrazioni, per garantire la qualità del software, il rispetto dei requisiti e la qualità del trattamento automatico dei dati fornendo orientamenti di miglioramento per eventuali aspetti procedurali dei dati non automatizzati.

Gli standard ISO 25000 rappresentano un "ponte", un riferimento comune, uno strumento di raccordo condiviso tra modelli astratti e realtà concrete, uno spunto di dialogo tra esperti, tradizionali e innovatori, che utilizzano tecniche collaborative per lo sviluppo di software e dati di qualità, con un approccio sinergico tra cliente, committente e forniture. Mirano a stabilire nell'Ingegneria del software il giusto equilibrio tra quantità e qualità in uso, visione del progettista e dell'utente, software, dati e servizi.

Il presente sito di Domenico Natale riporta esperienze maturate nell'ambito dello sviluppo di standard ISO e della loro applicazione reale, evidenziando gli standard di prodotto ritenuti più utili nell'ambito dell'Ingegneria del software. Il sito sviluppa e aggiorna alcuni temi del sito didattico-culturale
Mondomatica in rete dal 2000.

Le opinioni ivi espresse non rappresentano metodi o punti di vista di associazioni e organizzazioni con cui l'autore può entrare in contatto.

Informativa sulla Privacy e sui Cookies.
Il link del sito è consentito, non è consentita la copia o la stampa dei contenuti © 2017 iso25000.it. Alcuni diritti riservati.

Utenti connessi

Home